Piadina fritta vegana – ricetta

La piadina fritta romagnola ha ricette molto simili nelle diverse zone dell’Emilia Romagna e della Toscana. A Modena viene chiamata Gnocco fritto, a Bologna nota come Crescentina e in Toscana come Ficattola.Tutte queste ricette sono accomunate da un impasto di farina di grano tenero con...

Continua a leggere »

Torta vegan senza zucchero

Oggi pubblichiamo la ricetta salutista della torta senza zucchero vegana. Questa è una ricetta base che si può modificare con l’aggiunta di frutta fresca, frutta sciroppata, frutta secca come mandorle o noci. Ottima per la colazione o per la merenda, la torta senza zucchero ha...

Continua a leggere »

Lagane con ceci e scarola

Le Lagane sono un’antica pasta del meridione ancora preparata in regioni come la Basilicata e la Campania. Si tratta di una sfoglia senza uova impastata con semola di grano duro rimacinata e acqua. In salento si chiama Tria, termine che deriva dall’arabo che significa pasta...

Continua a leggere »

Ricetta della focaccia pugliese con lievito madre

La focaccia è un piatto tradizionale pugliese che accompagna spesso gli spuntini quando si è fuori o che diventa protagonista di una cena più rustica e meno impegnativa con pietanze fredde come affettati, formaggi, olive e verdure grigliate. Per la preparazione sciogliere il lievito madre,...

Continua a leggere »

Pasta fresca senza uova

Nella cucina tradizionale italiana ed in particolare nella cucina emiliana, la pasta fresca si prepara con un impasto di farina e uova. Con la sfoglia di pasta si possono ottenere diversi formati tra cui lasagne, tagliatelle, tagliolini, pappardelle, paste ripiene ed altri formati più caratteristici...

Continua a leggere »

Natto, come prepararlo a casa

Il Natto viene annoverato tra gli alimenti più puzzolenti al mondo, è un alimento tradizionale giapponese di particolare interesse nutritivo. E’ molto ricco di vitamina k2, come altri alimenti di origine animale come formaggi fermentati e uova, ma quasi introvabile in alimenti di origine vegetale,...

Continua a leggere »

Torta vegan senza zucchero di nespole e mandorle

Per questa torta simile alla Sbrisolona usiamo okara di mandorle, se l’abbiamo oppure mandorle tritate o altri semi tritati. Usiamo nespole comuni ( della famiglia mespilus germanica) mature che puliremo facendo attenzione a togliere tutti i semi. La farina di platano può essere sostituita da...

Continua a leggere »

Biscotti vegani alla marmellata

Oggi prepariamo dei biscotti alla marmellata per la colazione. Usiamo, se possibile, una marmellata fatta in casa con frutta biologica e di stagione.Per sostituire l’uovo usiamo la mucillagine di semi di lino che prepariamo riscaldando l’acqua e mettendoci i semi di lino per una mezzoretta...

Continua a leggere »

Bagna Càuda vegana

La Bagna Càuda è un piatto tipico piemontese che consiste in un pinzimonio in cui intingere diversi tipi di ortaggi e verdure di stagione sia cotti che crudi. Nella ricetta tradizionale la salsa è preparata con olio, aglio, acciughe salate, burro con varianti che prevedono...

Continua a leggere »

Falafel egiziani a modo mio

I Falafel o Felafel egiziani hanno la particolarità di essere preparati con le fave invece che con i ceci. Per questa ricetta utilizzeremo scalogno invece che cipolla ed aglio. Parte dello scalogno che andremo ad utilizzare è stato fermentato in salamoia di kechek in modo...

Continua a leggere »

Torta di carote con lievito madre

Per questa torta di carote ho usato carote bio del contadino di fiducia e farine dei produttori locali. Ho preparato l’impasto di sera per lasciarlo riposare la notte e infornarlo la mattina presto.Ho pestato i semi di lino e li ho trasferiti in una scodella...

Continua a leggere »

Pane alle patate

Per questo pane abbiamo utilizzato in parte farina di tipo 1 e in parte semola di grano duro. Le patate in proporzione devono essere la metà della farina totale impiegata. Rinfrescare il lievito seguendo le proporzioni di farina da utilizzare nell’impasto. Quando è pronto, sciogliere...

Continua a leggere »

Pane morbido alle castagne

Procurarsi delle buone castagne da far bollire precedentemente. Sbucciarle e schiacciarle. Scogliere le castagne nell’acqua con il lievito e l’olio. Aggiungere il cucchiaino di malto e mescolare bene. Aggiungere il sale e le farine e impastare. Lasciare riposare l’impasto 8 ore o una notte in...

Continua a leggere »

Panbauletto al formaggio Kechek

Oggi proponiamo una vecchia ricetta di pane rivisitata aggiungendo del formaggio Kechek, formaggio vegetale a base di bulgur. Ottimo per snack come accompagnamento per conserve, sott’olii, patè, ecc. Ingradienti: 330 gr farina tipo1 150 gr acqua 100 gr lievito madre un cucchiaino di malto 5...

Continua a leggere »

Fermentazione dei legumi e Cucina anarchica

Il Manifesto di Cucina Sovversiva viene pubblicato nel gennaio del 2016 dal collettivo libertario Rivoltiamo La Terra. Delle linee guida semplici e largamente condivisibili per impostare una cucina al tempo stesso ecologica, etica, sociale, politica ed infine anarchica. Fare Cucina Sovversiva significa approvvigionarsi da piccoli...

Continua a leggere »


        
          

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi