Home » Entry » Lattofermentazione dei legumi

Lattofermentazione dei legumi

Lattofermentare i legumi è molto semplice. Basta tenere a bagno i legumi almeno un giorno, cuocerli, poi, senza sale e con poca acqua. Scolarli e frullarli con latticello. Lasciare riposare almeno 6 ore a temperatura ambiente per dare tempo alla fermentazione di avere luogo. Conservare poi in frigo per una settimana.

Subcribe to my feed Follow on Twitter Like On Facebook Stumbleupon

Il nostro Progetto

Cucina Sovversiva nasce a gennaio del 2016 per impostare un’idea di cucina al tempo stesso ecologica, sostenibile, etica, sociale e anarchica. La nostra idea di cucina trova i suoi ingredienti nei mercatini dei circuiti dei produttori etici (vedi Genuino Clandestino) che rifiutano il lavoro salariato e nei gruppi di acquisto che vi fanno riferimento.

Dai un contributo al Progetto


        
          

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi