Fermentazioni

La fermentazione è la trasformazione di un prodotto causata da batteri che si nutrono di zuccheri o carboidrati ricavandone energia e conferendo una nuova struttura molecolare al prodotto su cui agiscono. Tradizionalmente le fermentazioni hanno il vantaggio di migliorare la conservazione dei prodotti e il loro sapore, ma ne arricchiscono anche il valore nutrizionale in proteine e vitamine.
Nelle diverse fermentazioni a cambiare è l’agente di fermentazione, ovvero il batterio responsabile della fermentazione.
La fermentazione più comune è quella lattica per la produzione di yogurt. I fermenti lattici agiscono anche su bevande vegetali producendo yogurt vegetali.
In Oriente è diffusa la fermentazione della soia per la produzione del tempeh. Il batterio usato per questo tipo di fermentazione è il Rhizopus oligosporus che agisce anche su altri tipi di legumi e su semi.
Il Rejuvelac è una bevanda fermentata a base di cereali. Si ottiene attraverso la fermentazione dei cereali in acqua. Molto benefica ma dal sapore sgradevole.

Alcuni studi scientifici dimostrano che la fermentazione lattica dei legumi ne favorisce la digeribilità, riduce le proprietà anti-nutrizionali dei legumi e li arricchisce da un punto di vista nutrizionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi